Immagine hero

Trofie al pesto di rucola con calamari

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà media

Media

Preparazione

icona tempo preparazione: 20 minuti

20 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Antipasto + Primo

In breve

Un primo piatto che rivisita le trofie al pesto della tradizione ligure con un tocco di mare. Imperdibile!

Valori nutrizionali per porzione

Kcal

701

Proteine

28

Lipidi

29

Carboidrati

86

esempio immagine sfondo ingredienti
Pasta formato trofie 250 g 500 g 750 g
Pesto di rucola 100 g 200 g 300 g
Pinoli 10 g 20 g 30 g
Calamari interi 200 g 400 g 600 g

Preparazione

1. Metti a bollire abbondante acqua salata per cuocere le trofie. Lava i calamari e tagliali ad anelli.
2. In una padella a bordi alti, fai scaldare l’olio, poi scotta i calamari a fuoco vivo per circa 2 minuti. Nel frattempo, cuoci le trofie, scolandole al dente.
3. A cottura ultimata, aggiungi le trofie ai calamari e manteca il tutto con il pesto di rucola. Impiatta e guarnisci con i pinoli. Servi subito.


Curiosità

Il nome trofie potrebbe derivare dal genovese "strufuggiâ", ovvero strofinare, dal movimento necessario per impastarle a mano.
Il piatto va condito, quasi esclusivamente nella versione locale, con il pesto, tipico battuto ligure confezionato con basilico genovese. Una variante (usata anche per altri tipi di pasta conditi col pesto) prevede la bollitura con patate e fagiolini novelli.

Taglia i calamari ad anelli

Taglia i calamari ad anelli

Scotta a fuoco vivo

Scotta a fuoco vivo

Aggiungi le trofie lessate

Aggiungi le trofie lessate

Condisci con il pesto di rucola

Condisci con il pesto di rucola

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti