PAPPARDELLE AL LIMONE CON GAMBERI E FIORI DI ZUCCA


Difficoltà:

Tempo di preparazione: 15 minuti


Voglia di un piatto strepitoso, ma leggero? Oggi vi proponiamo pappardelle fresche all’uovo con un abbinamento perfetto per l’estate: gamberi, fiori di zucca, il tocco croccante dei pistacchi e il profumo irresistibile del limone.


Condividi:


Preparazione


PAPPARDELLE AL LIMONE CON GAMBERI E FIORI DI ZUCCA

Metti a bollire abbondante acqua salata per cuocere le pappardelle. Nel frattempo, lava delicatamente i fiori di zucca e tagliali a striscioline. Trita la scorza di limone e falla rosolare a fuoco basso in una padella con poco olio extravergine, quindi aggiungi i gamberi e cuocili per un minuto a fuoco vivo. Unisci poi i fiori di zucca e togli la padella dal fuoco. Aggiusta di sale e pepe. Cuoci le pappardelle, scolandole al dente, poi mantecale con il condimento appena preparato. Servile ben calde, guarnendo con i pistacchi interi o tagliati a pezzetti.

 CURIOSITA':
il piastacchio è un vero tesoro in cucina. Dalla granella sui dessert per un tocco di croccantezza al pesto siciliano ideale per condire un buon piatto di pasta, questo ingrediente si adatta alla perfezione alle preparazioni dolci come a quelle salate. Non parliamo poi di quelli tostati e salati, o della bontà di un gelato!

Valori Nutrizionali


Kcal 471 - Proteine 18 - Lipidi 15 - Carboidrati 110

 

 

ingredienti


ingredienti 2 Persone 4 Persone 6 Persone
GAMBERI CODE 120.00 g 240.00 g 360.00 g
FIORI DI ZUCCHINA 100.00 g 200.00 g 300.00 g
PISTACCHI SGUSCIATI 10.00 g 20.00 g 30.00 g
LIMONE qb qb qb
PAPPARDELLE SECCHE 200.00 g 400.00 g 600.00 g