Immagine hero

Orzo al pesto rosso di pomodori secchi

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà bassa

Bassa

Preparazione

icona tempo preparazione: 40 minuti

40 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Primo Piatto

In breve

Un’alternativa alla pasta o al risotto: l’orzo con pesto di pomodorini secchi, che condisce il tutto con la sua cremosità, per un piatto leggero e veloce da preparare. Ideale anche per una dieta vegetariana!

Valori nutrizionali per porzione

Kcal

430

Proteine

25

Lipidi

35

Carboidrati

55

esempio immagine sfondo ingredienti
Aglio bianco qb qb qb
Aceto balsamico bustine 10.00 ml 20.00 ml 30.00 ml
Pomodori secchi 100.00 g 200.00 g 300.00 g
Basilico fresco gr 10 qb qb qb
Parmigiano grattugiato in busta 30.00 g 60.00 g 90.00 g
Mandorle affettate 30.00 g 60.00 g 90.00 g
Orzo perlato bio 160.00 g 320.00 g 480.00 g

Preparazione

Metti a bollire abbondante acqua salata per cuocere l’orzo. Tosta le mandorle in una padella per circa un minuto con un cucchiaio d’olio. Una volta tostate, trasferisci le mandorle nel bicchiere del frullatore insieme all’aglio, 4 foglie di basilico, sale e aceto balsamico. Frulla il tutto per circa 30 secondi, poi aggiungi il Parmigiano e i pomodorini secchi e frulla per altri 30 secondi. A questo punto aggiungi l’olio a filo e continua a frullare per altri 30 secondi. Trasferisci il pesto ottenuto in una ciotolina. Nel frattempo fai cuocere l’orzo. Quando avrai raggiunto la cottura desiderata, scolalo, mescolalo con un filo d’olio e lascialo raffreddare. Condiscilo con il pesto rosso e servi decorando con del basilico fresco. Buon appetito!

 
VARIANTE GOURMET:
se ti fa piacere puoi aggiungere una nota di agrodolce unendo al composto rosso mezzo pugno di uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida: quel tocco che non ti aspetti!

Tosta le mandorle

Tosta le mandorle

Aggiungi il basilico

Aggiungi il basilico

Aggiungi i pomodori secchi

Aggiungi i pomodori secchi

Aggiungi l'olio

Aggiungi l'olio

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti