PATATE E CIPOLLE ALLA VENETA


Difficoltà:

Tempo di preparazione: 40 minuti


Quello che a prima vista sembra un semplice contorno, in realtà è un piatto completo e super goloso. Deliziose patate lesse “ricotte” in padella con l’aggiunta di cipolla e burro per amalgamare il tutto. Una ricetta che crea dipendenza!


Condividi:


Preparazione


PATATE E CIPOLLE ALLA VENETA

Per prima cosa, lava le patate strofinando bene la buccia, poi mettile in una pentola con acqua fredda e porta a bollire. Dal momento in cui l'acqua bolle, calcola circa 25 - 30 minuti di cottura. Trascorso questo tempo, scolale, falle raffreddare e conservale in un luogo fresco, ma non in frigorifero. Nel frattempo, sbuccia la cipolla ed affettala sottilmente. Una volta che le patate si sono raffreddate, sbucciale bene e tagliale a tocchetti di dimensioni omogenee. A questo punto, sciogli il burro in una padella larga; quando sarà spumeggiante, unisci le patate e la cipolla, quindi lascia cuocere per qualche minuto, senza mescolare, in modo che sul lato inferiore si formi una crosticina dorata. A questo punto, gira delicatamente le patate con una paletta e continua la cottura, sempre a fiamma vivace, finchè saranno croccanti anche dall'altro lato. Sala, scuoti la padella e toglila dal fuoco. Porta in tavola le patate nel loro recipiente di cottura.

VARIANTE
un piatto semplice che può però diventare ricercato aggiungendo una nota inaspettata di colore: prova a replicarlo usando patate viola anzichè quelle a pasta gialla, lascerai tutti a bocca aperta!

Valori Nutrizionali


Kcal 93 - Proteine 1 - Lipidi 6 - Carboidrati 10

ingredienti


ingredienti 2 Persone 4 Persone 6 Persone
BURRO PORZIONATO 50.00 g 100.00 g 150.00 g
PATATE 400.00 g 800.00 g 1200.00 g
CIPOLLA BIANCA CONFEZIONATA 1.00 Pz 2.00 Pz 3.00 Pz