Immagine hero

Pinsa ai tre pomodori con mozzarella di bufala

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà bassa

Bassa

Preparazione

icona tempo preparazione: 10 minuti

10 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Piatto unico

In breve

La pinsa romana fatta in casa, solo da infornare e condire. In 8 minuti la base è fragrante, perfetta da condire con salsa di pomodoro, datterini gialli e rossi e morbidissima mozzarella di bufala. Ode all'italianità!

Valori nutrizionali per porzione

Kcal

606

Proteine

41

Lipidi

27

Carboidrati

61

esempio immagine sfondo ingredienti
Mozzarella di bufala 250 g 500 g 750 g
Pomodori datterini colorati 200 g 400 g 600 g
Basilico fresco 10 g 20 g 30 g
Pinsa romana 2 Pz 4 Pz 6 Pz
Passata di pomodoro 100 g 200 g 300 g

Preparazione

  1. Accendi il forno e impostalo ad una temperatura di 250 gradi. Nell’attesa che il forno raggiunga la temperatura indicata, tira fuori dal frigorifero la base pinsa e portala a temperatura ambiente. Versa in una ciotola la salsa di pomodoro e aggiungi un filo d'olio extravergine di oliva e sale a tuo piacimento. 

  2. Condisci la base pinsa con la salsa di pomodoro, poi inforna, ponendo la pinsa direttamente sulla griglia del forno e lascia cuocere per 7/8 minuti.

  3. Nel frattempo, taglia a fette la mozzarella di bufala e lasciala sgocciolare in uno scolapasta. Taglia a spicchi i datterini gialli e rossi. Lava alcune foglie di basilico e asciugale.

  4. Sforna la pinsa e aggiungi a crudo le fette di bufala, i datterini gialli e rossi e il basilico fresco. Guarnisci con un filo d'olio a crudo. 

 

 

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti