Immagine hero

Pinsa romana con mortadella, granella di pistacchi e stracciatella

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà bassa

Bassa

Preparazione

icona tempo preparazione: 10 minuti

10 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Piatto unico

In breve

Una focaccia salata tutta da farcire e tipica di Roma: oggi Pinsa! Provala con una combinazione da sogno: mortadella, stracciatella morbida e croccante granella di pistacchi. Una vera goduria!

Valori nutrizionali per porzione

Kcal

551

Proteine

25

Lipidi

26

Carboidrati

53

esempio immagine sfondo ingredienti
Stracciatella fresca 130 g 260 g 390 g
Pistacchi 15 g 30 g 45 g
Mortadella 150 g 300 g 450 g
Pinsa romana 400 g 800 g 1,200 g

Preparazione

1- Scalda il forno a 240° e appena caldo inforna la pinsa per 4 minuti mettendola direttamente sulla griglia del forno.

2- Tirala fuori dal forno, aggiungi la mortadella, la stracciatella e i pistacchi sbriciolati e inforna nuovamente per un minuto.

3- Servi calda con una macinata di pepe e un giro d’olio extra vergine di oliva.


CURIOSITÁ
La pinsa romana, per le sue antiche origini, viene considerata l’antenata della pizza. Queste sono simili, ma non uguali! L’impasto leggero e a base di un mix di farine, l’alta idratazione e la lunga lievitazione fanno della pinsa romana un prodotto facile da digerire, che ha come caratteristica principale la friabilità. Dalla forma tipicamente allungata, croccante fuori e morbida dentro. I contadini romani erano soliti condirla con sale ed erbe aromatiche. Oggi ci si sbizzarisce con la fantasia!

Ricetta creata in collaborazione con Viviana Dal Pozzo del blog “Cosa ti preparo per Cena?”

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti