Immagine hero

Pinsa romana con porchetta, ricotta e salsiccia

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà bassa

Bassa

Preparazione

icona tempo preparazione: 15 minuti

15 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Piatto unico

In breve

Da un accostamento bizzarro e fantasioso nasce una Pinsa simbolo della cucina laziale. Un tripudio di condimenti e ingredienti: salsiccia saporita e tenera ricotta, ma la porchetta è la regina indiscussa per un risultato senza eguali!

Valori nutrizionali per porzione

Kcal

673

Proteine

39

Lipidi

35

Carboidrati

52

esempio immagine sfondo ingredienti
Salsiccia di suino 200 g 400 g 600 g
Ricottina vaccina 100 g 200 g 300 g
Mozzarella 125 g 250 g 375 g
Pinsa romana 2 Pz 4 Pz 6 Pz
Porchetta 100 g 200 g 300 g
Pesto di basilico qb qb qb

Preparazione

1- Preriscalda il forno a 250° e nell’attesa che raggiunga la temperatura tira fuori dal frigorifero la base per la pinsa.

2- In una padella soffriggi con abbondante olio d’oliva la salsiccia per qualche minuto, aggiungendo un pizzico di sale e se preferisci del pepe.

3- Adagia sulla pinsa la mozzarella e la salciccia precedentemente soffritta.

4- A questo punto inforna, ponendo la pinsa sulla teglia forata del forno e lasciala cuocere per 5 minuti. A metà cottura tira la pinsa fuori dal forno e aggiungi la porchetta tagliata a fette e la ricotta. Lascia cuocere per i restanti 2 minuti.

5- Togli la pinsa dal forno e aggiungi un po’ di pesto di basilico.

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti