Immagine hero

Sgombro in agrodolce con polenta croccante

Aggiungi al Menù

Difficoltà

icona difficoltà bassa

Bassa

Preparazione

icona tempo preparazione: 25 minuti

25 minuti

Portata

icona portata piatto_completo

Secondo + contorno

In breve

Hai voglia di sperimentare? Se ami il gusto agrodolce, ecco il piatto giusto per te. Questi filetti di sgombro rivisitano la classica ricetta veneziana delle “sarde in saor”. Non manca però la polenta: un tocco di tradizione!

esempio immagine sfondo ingredienti
Aceto di vino 100 ml 200 ml 300 ml
Polenta gialla 500 g 500 g 500 g
Uvetta sultanina 50 g 50 g 100 g
Cipolla rossa 2 Pz 4 Pz 6 Pz
Sgombro filetto 300 g 600 g 900 g

Preparazione

  1. Fai marinare i filetti di sgombro con l'olio, il sale ed il pepe. Nel frattempo, prepara la polenta come indicato sulla confezione e poi lasciala intiepidire. 

  2. Sbuccia la cipolla e tagliala a julienne, poi falla appassire in padella con l'olio ed il sale, sfumandola di tanto in tanto con l'aceto. A cottura ultimata aggiungi l'uvetta intera.

  3. Scalda bene un'altra padella e griglia delle fette di polenta. Scegli lo spessore che preferisci, a seconda della croccantezza che desideri ottenere. Togli dal fuoco e tienila coperta. 

  4. Nella stessa padella, cuoci lo sgombro insieme all'olio della marinatura. Calcola 5 minuti circa di cottura. 

  5. Una volta terminata la cottura dei vari elementi, adagia le fette di polenta al centro del piatto, deponi sopra i filetti di sgombro e guarnisci il piatto con il contorno di cipolle. Servi subito in tavola.

CURIOSITA':

Amate e decantate persino da Goldoni, le sarde in “saor” (“sapore”, in veneziano) risalgono al XIV secolo quando, nel cercare un metodo di conservazione del pesce, si inventò questa particolare salsa agrodolce, divenuta poi così popolare. La cipolla, aggiunta in dosi massicce, aveva proprio lo scopo di tenere alla larga i batteri.

Metti a marinare lo sgombro

Metti a marinare lo sgombro

Fai appassire la cipolla

Fai appassire la cipolla

Sfuma la cipolla con l'aceto

Sfuma la cipolla con l'aceto

Aggiungi l'uvetta

Aggiungi l'uvetta

All’interno dei box SecondChef, per ciascun prodotto vengono riportati i dati relativi all’origine, categorie, marchi di identificazione sanitari, modalità di confezionamento, lotti e scadenze.

Aggiungi al Menù

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti