MELAGRANA

Simbolo per eccellenza di fecondità, amore e amicizia. È un frutto color rosso rubino, dai chicchi succosi e dal sapore un po’ acidulo, noto per apportare numerosi benefici all’organismo. L’ingrediente di questa settimana è la melagrana!

Caratteristiche

MELAGRANA

Caratteristiche

La melagrana è il frutto del melograno ed è originario dell’Asia Minore: coltivato nei territori della Persia e dell’Afghanistan, si diffonde presto nei paesi del Mediterraneo ed anche in Medio Oriente. 

Si tratta di un frutto che più di altri porta con se miti, leggende e significati simbolici. Si narra che il melograno fosse una pianta sacra di Venere e Giunone, e per i suoi chicchi rossi e carnosi rappresentava il simbolo della fertilità. Anche i romani gli attribuivano la stessa simbologia e intrecciavano nei capelli delle spose i rametti di questa pianta come augurio di fertilità. Non mancano poi le credenze religiose: per queste è simbolo di produttività e ricchezza ma anche di unità del popolo. 

Le tradizioni odierne ci insegnano che regalare un melograno a Natale e consumarlo insieme ai cari nella notte di San Silvestro è simbolo di buon auspicio per l’anno nuovo. Per questo non manca mai sulle tavole addobbate a festa, ma ancora più in generale nel periodo autunnale, perché si tratta di un vero e proprio toccasana per la salute. Le sue proprietà sono tante e molteplici, il suo gusto particolarmente dissetante e versatile è perfetto per la realizzazione di centrifugati, di ricette sia dolci che salate, ma i suoi irresistibili chicchi rossi sono fantastici anche come decorazione.

A noi piace perché: 

  • È un ottimo alleato contro le malattie cardiovascolari, protegge il cuore e rinforza i vasi sanguigni.
  • Ha proprietà antinfiammatorie e rigenerative: allevia e previene i segni del tempo sulla pelle.
  • Ricco di vitamina C, è un valido aiuto per rafforzare le difese immunitarie e contrastare i malanni di stagione.

Curiosità:

Le prime bombe a mano, le granate, presero il nome da questo frutto perché i frammenti di metallo di cui erano ripiene ricordavano i semi della melagrana.

Le ricette di SecondChef con MELAGRANA

RAVIOLI CON BITTO E MELAGRANA
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 3
Tempo di preparazione: 20 minuti

Ravioli con bitto e melagrana

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 3
Tempo di preparazione: 20 minuti

Ravioli con bitto e melagrana

Un grande classico della pasta ripiena ma con una marcia in più. Prova questi ravioli speciali con bitto e melagrana: con le sue proprietà antiossidanti, dà un tocco di colore e croccantezza....

Kcal

945

Proteine

37

Lipidi

54

Carboidrati

81

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti