ASPARAGI

Sono i protagonisti della primavera e simboleggiano il risveglio della natura. Possono essere bianchi, verdi e viola e sono perfetti in qualsiasi ricetta: stiamo parlando degli asparagi, l’ingrediente di questa settimana!

Caratteristiche

ASPARAGI

Caratteristiche

Gli asparagi, in latino Asparagus Officinalis, fanno parte della vasta famiglia delle Liliacee, che accomuna circa 1600 varietà di vegetali, tra cui troviamo anche l’aglio e l’aloe. Sono ortaggi antichissimi, che venivano consumati già nell’antico Egitto, per le loro proprietà benefiche.

Di questa verdura si consuma la parte chiamata “turione”, che, in realtà, non è il frutto, ma il getto della pianta destinato a germogliare. I maggiori produttori in Europa sono l’Italia, la Germania e la Francia.
Nel nostro Paese esistono diverse “cultivar” e varietà regionali, ad esempio: gli asparagi bianchi sono più comuni in Veneto, mentre quelli viola si trovano soprattutto ad Albenga e Cilavegna.

Hanno un sapore intenso e deciso, in grado di renderli sempre i protagonisti indiscussi del vostro piatto: sia che si tratti di un primo, ma anche quando vengono serviti come contorno. Per esaltarne il gusto, infatti, basta veramente poco.
Noi di SecondChef lo sappiamo benissimo e per voi abbiamo pensato ad un secondo piatto dove non troverete un semplice contorno, ma “IL” contorno.
Lasciatevi conquistare da questo tomino, tenero e dal cuore morbido, avvolto da un croccantissimo speck, il tutto completato a regola d’arte grazie a questo contorno con gli asparagi, che vengono arricchiti dall’aggiunta del parmigiano: “Tomino in crosta di speck con asparagi alla parmigiana”. 

A noi piacciono perché:

  • Sono dietetici, infatti sono particolarmente indicati per chi segue una dieta ipocalorica.
  • Favoriscono la digestione, depurando anche l’organismo.
  • Sono consigliati per la prevenzione di patologie tumorali che interessano le ossa, il seno, i polmoni e la laringe.


Curiosità

Nel Medioevo erano considerati afrodisiaci, ne veniva per questo vietato il consumo alle donne. Nei conventi, invece, i monaci lo coltivavano solo per uso curativo e medicinale.
In passato, inoltre, gli spazzacamini utilizzavano le piante di asparagi pungenti per pulire le canne fumarie dei camini? Veniva sfruttata infatti la loro singolare robustezza!

Le ricette di SecondChef con ASPARAGI

ASPARAGI ALLA PARMIGIANA IN CROSTA
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 15 minuti

Tomino in crosta di speck con asparagi alla parmigiana

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 15 minuti

Tomino in crosta di speck con asparagi alla parmigiana

Una ricetta gustosa e facile da preparare: deliziosi asparagi cotti in padella, con burro e parmigiano, accompagnati da un tomino avvolto in una fetta di speck. Che delizia!...

Kcal

548

Proteine

64

Lipidi

59

Carboidrati

12

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta
ASPARAGI ALLA GRIGLIA CON BRICIOLE
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 20 minuti

Asparagi alla griglia con briciole di feta e aceto balsamico

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 20 minuti

Asparagi alla griglia con briciole di feta e aceto balsamico

Sei stufo delle solite melanzane e zucchine grigliate? Cerchi un contorno perfetto per la tua grigliata? Scegli questi saporiti asparagi con feta e aceto balsamico! Non te ne pentirai!...

Kcal

310

Proteine

22

Lipidi

20

Carboidrati

8

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti