PANETTONE

Fa parte della tradizione, classico o moderno le sue versioni sono infinite. Anche se ci sono altri dolci, in questi giorni sicuramente a lui non si può proprio rinunciare. L’ingrediente di questa settimana è il re delle feste: il panettone.

Caratteristiche

PANETTONE

Caratteristiche

Tutti lo amano, ma solo pochi conoscono la vera storia del Panettone. Le origini del dolce tipico del Natale si perdono nel tempo, tra tradizioni secolari e leggende culinarie.

Si narra che sia nato alla corte degli Sforza per mano di uno sguattero, Toni, che per rimediare al dolce andato bruciato decise di lavorare un panetto di lievito con della farina, uova, uvetta, canditi e zucchero, ottenendo un impasto particolarmente soffice e lievitato, tanto apprezzato da chiamarlo “pan di Toni”.

Fino ai primi del '900 il panettone era solo un pane grosso. Attorno agli anni 20’ del secolo scorso la pasticceria Motta di Milano decise di rivedere la ricetta con l’obiettivo di rendere il panettone più gustoso e soffice. Per questo i maestri pasticceri inseriscono nella preparazione il burro, mentre per la cottura iniziano a utilizzare una guaina di cartone, la guêpière, per fasciare il dolce. Da quest’idea si sviluppa il panettone-fungo, forma che è diventata per i decenni a venire quella simbolica.

Ma com’è fatto il dolce tipico della tradizione lombarda? La sua pasta morbida e fragrante è ottenuta da un impasto lievitato a base di acqua, farina, burro e tuorli, al quale si aggiungono frutta candita, scorzette di arancio e cedro in parti uguali, e uvetta.

Per valorizzare appieno la paziente lavorazione e sentire i profumi e la fragranza, il panettone deve essere servito a temperatura ambiente. Mentre per tagliarlo senza rovinarne la trama e la farcia, è bene usare un coltello a lama lunga e seghettata che permette un taglio netto.

Di panettone, però, non ce n’è uno solo. Soffici e gustosi, le varianti sono innumerevoli: glassati, ripieni, accompagnati da creme o gelati… l’importante è che metta d’accordo tutti! 

A noi piace perché:

  • Si può mangiare tutto l’anno, ottimo a colazione o come merenda.
  • È versatile, infatti può essere utilizzato anche per ricette salate.
  • Ricco di ferro, grazie alla notevole presenza di tuorlo d’uovo.

Sapevi che…

Il galateo ha regole ben precise anche per lui: si può mangiare con le mani se servito senza creme di accompagnamento, staccando con la mano destra piccole porzioni da portare alla bocca. Se invece sono presenti creme di accompagnamento, la fetta va servita su un piatto con il cucchiaino da dolce.

Le ricette di SecondChef con PANETTONE

PANETTONE TRADIZIONALE
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale classico

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale classico

Il classico, farcito con uvetta sultanina, arancia e cedro canditi. Ciò che lo rende unico sono la selezione delle materie prime e un'attenta preparazione che utilizza solo pasta madre e ne rispetta i tempi di lievitazione (48 ore)....

Kcal

398

Proteine

6

Lipidi

20

Carboidrati

50

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta
PANETTONE AL CIOCCOLATO
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale al cioccolato

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale al cioccolato

Panettone al cioccolato, farcito con tante gocce di cioccolato al latte. Ciò che lo rende unico sono la selezione delle materie prime e un'attenta preparazione che utilizza solo pasta madre e ne rispetta i tempi di lievitazione (48 ore)....

Kcal

433

Proteine

7

Lipidi

26

Carboidrati

45

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta
PANETTONE AI FRUTTI ROSSI
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale ai frutti rossi

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 10 minuti

Panettone artigianale ai frutti rossi

Panettone ai frutti rossi, farcito con fragoline, lamponi e mirtilli. Ciò che lo rende unico sono la selezione delle materie prime e un'attenta preparazione che utilizza solo pasta madre e ne rispetta i tempi di lievitazione (48 ore)....

Kcal

344

Proteine

5

Lipidi

18

Carboidrati

41

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti