PEPERONCINO

È una bacca ed ha tantissimi effetti benefici. È di vari colori, dal rosso al giallo fino al verde (come i peperoni) e bisogna stare attenti alla varietà che si sceglie perché può essere molto piccante: è il peperoncino l'ingrediente di questa settimana!

Caratteristiche

PEPERONCINO

Caratteristiche

Il peperoncino appartiene alla famiglia delle Solanacee, la stessa di melanzane, pomodoro e patate. L’esistenza di questa bacca risale alla notte dei tempi, infatti le testimonianze archeologiche rinvenute in Messico, dimostrano che il peperoncino selvatico piccante, era consumato già 9.000 anni fa e che la sua coltivazione risale a 5.000 anni prima di Cristo. Fu importato in Europa dopo la scoperta dell’America e si deve agli spagnoli la sua diffusione.  

 Il peperoncino è una delle spezie più usate nella cucina italiana (e non solo), è il simbolo della Dieta Mediterranea ed esistono moltissime varietà di questa pianta.
Ha un sapore piccante, dovuto principalmente ai semi e alla sostanza filamentosa bianca che ne attraverso l’interno.
È un ottimo ingrediente per aromatizzare e conferire un sapore deciso in cucina, soprattutto se si cucina carne ma anche pesce.

Noi di SecondChef vi proponiamo questa ricetta speciale, perfetta da condividere con chi si ama per una cenetta romantica, grazie a Viviana dal Pozzo, foodblogger di “Cosa ti preparo per cena?”, riuscirete a dare un tocco piccante alla vostra serata, con questo primo, dove la cremosità dei broccoli incontra la dolcezza dei gamberi e l’afrodisiaco del peperoncino: “Spaghetti alla chitarra piccanti con broccoletti e gamberi”.
 

A noi piace perché:

  • Ha proprietà antinfiammatorie: molto indicato in caso di tosse o raucedine.
  • La capsaicina, il composto che lo rende piccante, favorisce la digestione.
  • Ha proprietà di vasodilatatore, quindi è un naturale rimedio contro il colesterolo.

 
Curiosità

Esistono 3 mila varietà di peperoncini ed hanno tutte un livello di piccantezza diversa in base alla tipologia. Questa viene valutata con la scala di Scoville (che va da 0 a 10 gradi). L’Habanero, considerato fino al 2006 il peperoncino più piccante al mondo, ne ha quasi 600 mila unità. Attualmente il primato lo detiene il Naga Jolokia, una specie di peperoncino indiana, con ben 855 mila SU. È talmente piccante da risultare immangiabile, tanto che era utilizzato come strumento di tortura.

Le ricette di SecondChef con PEPERONCINO

POLLO CON SALSA DI ACCIUGHE
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 25 minuti

Pollo con salsa di acciughe e peperoncino

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 1
Tempo di preparazione: 25 minuti

Pollo con salsa di acciughe e peperoncino

Lasciati tentare da una speciale versione del pollo. Accompagna questo tenero spezzatino di carne con un sugo saporito e dal tocco piccante. Un secondo piatto perfetto per le cene last minute!...

Kcal

469

Proteine

64

Lipidi

22

Carboidrati

3

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta
SPAGHETTI CON BROCCOLI E GAMBERI
In breve
Difficoltà icona ricetta di difficoltà 2
Tempo di preparazione: 25 minuti

Spaghetti alla chitarra piccanti con broccoletti e gamberi

Questa ricetta non è attualmente disponibile

Difficoltà icona ricetta di difficoltà 2
Tempo di preparazione: 25 minuti

Spaghetti alla chitarra piccanti con broccoletti e gamberi

Dai un tocco piccante alla serata: in questa ricetta la cremosità dei broccoli incontra la dolcezza dei gamberi e l'afrodisiaco del peperoncino. Impiattamento? Da vero chef!...

Kcal

248

Proteine

22

Lipidi

6

Carboidrati

26

Valori nutrizionali per 100g

Leggi la ricetta

Accedi

Inserisci Nome utente e password

Non hai ancora un account? Registrati

icona accesso con facebook Accedi con Facebook
icona per input email
icona per input password

Registrati

Inserisci Nome utente e password

Hai gia un account su SecondChef? Accedi

illustrazione contatti